Video

PROCIDA-GLADIATOR 1-0. GRAZIE UN GOAL DI MICALLO CONTINUA LA STRISCIA POSITIVA DEGLI ISOLANI

Procida contro il Gladiator un’altra vittoria. E nel finale i biancorossi resistono anche in 10 a causa dell’espulsione di Fragiello.

Il Procida vince allo Spinetti ed archivia il discorso salvezza. 35 punti bastano ed avanzano in questo momento della stagione per vivere in massima tranquillità il prosieguo del campionato. Dopo i tre punti di Volla, Cibelli conquista il terzo successo nelle ultime quattro partite di campionato. Il Gladiator nonostante la classifica annovera tra le sue fila Manzo, Bonavolontà e Mallardo E sono proprio gli ospiti con

di Tommaso Manzo ad impensierire Bardet con due conclusioni finite a lato. Al 25’ spunto personale di Fragiello, assist per Cibelli che colpisce la traversa. Poi è Magno che tira ma di piede, Bardet para. Al 38’ il goal su calcio d’angolo: schema con Fragiello che prolunga e Micallo che appoggia libero sul secondo palo. Lorenzo Costagliola tira poco dopo a lato da buona posizione. Ripresa. Tommaso Manzo, calcia e Bardet risponde con una prodezza. Siamo a metà secondo tempo. Il Procida al 38’ rimane in 10: Fragiello tocca la palla con la mano, e si becca la seconda ammonizione. Il Procida si difende col coltello tra i denti conquistando i tre punti.

Il tabellino

Procida: Bardet, Piro, Botta, Russo, Micallo, Caiazzo (36’ Costagliola A.), Muro, Ammendola, Fragiello, Cibelli (81’ Spadera), Costagliola (Dodo). In panchina Scotto, Menna, Gaveglia, Ambrosino. All Cibelli

Gladiator: Manzo, Celestino, Parentato, Angelino (46’ Castiglione), Pirozzi, Gargiulo (1’ st Barone), Bonavolontà, Magno, Manzo, De Falco (62’ Mallardo). In panchina Cascella, Capitelli, Doriano, Visconte. All: Ulivi

Rete: 39’ Micallo

NOTE: ammoniti Russo, Micallo (P), Fragiello, Bonavolontà, Magno (G). Espulso Fragiello (P) per somma di ammonizioni.

Have your say