Attualità

COLONNELLO ANTONIO PIRICELLI DAL PRIMO MARZO 2016 E’ IL NUOVO COMANDANTE DELLA POLIZIA LOCALE DEL COMUNE DI AFRAGOLA

 

E’ ufficiale dal primo marzo 2016 il Comandante della Polizia Locale di Casavatore Colonnello Antonio Piricelli è anche il Comandante della polizia locale del comune di Afragola che dopo il Comando di Napoli città è il secondo come importanza e rilevanza strategica . Sono giorni che con insistenza negli ambienti che conta circola la notizia che il sindaco di Afragola l’On. Domenico Tuccillo ha puntato su un nome di spessore al quale affidare il comando della polizia locale , che allo stato sta annoverando una serie di problematiche interne dovute anche agli ultimi provvedimenti relativi al salario accessorio che va a diminuire la possibilità di impiego del personale durante i giorni festivi e che a tutt’oggi vede un’organigramma che registra la metà del personale che dovrebbe avere un comune di circa centomila abitanti come quello di Afragola . Una sfida molto dura ed ardua aspetta il comandante Piricelli soprannominato il comandante di ferro dagli occhi di ghiaccio , sempre operativo e pronto a creare la giusta sinergia lavorativa e stringere ottimi rapporti con le altre forze di polizia presenti sul territorio dove opera. Impegnatissimo nel suo ruolo di poliziotto , che lo ha visto costantemente presente in articoli riportati dalle testate giornalistiche e dai telegiornali per le attività poste in essere dovute al lavoro che svolge con grande passione e spirito di abnegazione , vanta un curriculum di tutto rispetto che annovera arresti importanti non ultimo di un pluripregiudicato colto in flagranza di reato , attività eccellenti in materia di terra dei fuochi dove è stata messa in campo una grande attività che ha visto il sequestro di alcune attività di grandi dimensioni , perquisizioni disposte dall’autorità giudiziaria culminate in sequestri , ha eseguito ordinanze di custodia cautelare in sinergia con altre forze di polizia .Il Colonnello Piricelli ha sempre messo al centro del suo operato i cittadini e cercato di creare i giusti equilibri per far sì che la civile convivenza nel paese venisse posta quale punto riferimento quotidiano . Durante l’anno 2014 oltre a reggere il comando della Polizia Locale di Casavatore ha diretto anche il comando polizia locale di Crispano dove in sei mesi ha portato a compimento operazioni di spessore nei settori nevralgici sia della polizia giudiziaria , polizia edilizia che polizia ambientale .Da circa un mese è stato eletto anche Presidente del Consorzio Cimiteriale dei comuni di Casoria Arzano Casavatore , già oggetto di indagini delicate ed approfondite da parte della magistratura per infiltrazioni camorristiche ed attività svolte in modo non conforme alle leggi, incarico voluto a costo zero e designazione molto gradita ai Prefetti di Arzano sciolto per infiltrazioni camorristiche e Casoria sciolto per dimissioni dei consiglieri comunali ed al sindaco di Casavatore . Forte della sua giovane età , umile , volenteroso , con grandi capacità di aggregare e creare unione e sinergia con le forze di polizia presenti sui territori dove opera , vanta nel supiricellio curriculum una lunga serie di attività di polizia giudiziaria svolte , delicate e complesse tra cui le

brillanti operazioni in materia di terra dei fuochi coordinate dal sostituto procuratore della

repubblica di napoli nord dott. Federico Bisceglia , dove è stata posto sotto sequestro una fabbrica

di circa duemila metri quadri , e sono sequestrati quattro autoarticolati che trasportavano materiali

pericolosi , arresti per furto , numerosi sequestri di attività illegali sul territorio , numerosi encomi

ed elogi, ma soprattutto ha nel suo dna il saper svolgere l’attività investigativa di poliziotto che lo

ha portato ad essere un punto di riferimento nello scacchiere nazionale e regionale della polizia

locale . Punto di riferimento dei cittadini , con i quali ha sempre avuto un ottimo rapporto , molto

disponibile a ricevere le istanze che pervengono , sempre pronto a dare sostegno alle iniziative che

vanno verso la legalità ed ad intervenire per prevenire e reprimere gli abusi.

Have your say