Video

PROMOZIONE – IL BARANO OSPITA UN NEAPOLIS IN DIFFICOLTA’, NUOVA ISCHIA A QUARTO CON LA JUNIORES

Archiviata la vittoria nel derby con la Nuova Ischia, domani pomeriggio (alle 15.00), il Barano ospiterà al “d.Luigi Di Iorio” il Neapolis, compagine al momento situata in piena zona play-out. Con l’Afragolese distante solo due punti, gli aquilotti non possono assolutamente fallire. I ragazzi di “Billone” Monti si presentano all’appuntamento quasi nella migliore condizione possibile. Se per Prestopino la stagione è ormai finita, continua ad essere infortunato anche Arcamone. E’ sulla via del recupero, invece, Mario Sogliuzzo, il quale ieri ha avuto l’ok dai medici per allenarsi con maggiore intensità e potrebbe tornare in campo la prossima settimana. Per quanto riguarda le squalifiche, il Giudice Sportivo ha fermato per un turno Sasà Lombardi, rientra invece capitan Ferrari. Sponda Neapolis, squalificato fino al 29 febbraio mister De Falco, tre giornate per Narciso, due per Fiore e una per D’Andrea. Insomma, a meno di un clamoroso scivolone, il Barano dovrebbe avere vita facile contro un Neapolis in evidente emergenza. Emergenza che perseguita anche la Nuova Ischia, alle prese anche questa settimana con squalifiche importanti. Il Giudice Sportivo ha fermato per un turno Trofa e Kadam ai quali va aggiunto capitan Mennella ancora squalificato. Rientra Mendil, ma mister Di Meglio dovrà fare a meno di Fermo e molto probabilmente anche di Matarese, oltre a Nello e Giovanni Calise, le cui possibilità di recupero sono davvero poche. Il tecnico ischitano dovrà quindi ricorrere a rinforzi provenienti dalla Juniores per affrontare un Quartograd che pure avrà assenze importanti come quelle di Cerqua, De Vivo e Rinforzi. Sarà un match delicatissimo per la Nuova Ischia che ha bisogno dei tre punti prima di tutto per ritrovare quella serenità smarrita nell’anno nuovo e poi per raggiungere una salvezza ad oggi – nonostante tutto – più che abbordabile.

Have your say