Video

COPPA ITALIA: REAL FORIO 2014 – ARDOR QUALIANO 2 –1

REAL FORIO (4-4-2): Capodanno; Borrelli, Di Dato, Balestrieri, Ursomanno; Iacono C., Mautone, De Giorgi, Mazzella V.; Chiaiese, Magaddino. A disposizione: Mazzella C., Ruggiero,Calise, Capuano, Di Spigna, Romano, Monichetti. Allenatori: Iovine e Castagliuolo.

ARDOR QUALIANO (4-4-2): Leone; Sibilio, D’Auria, Avolio, Caccavale; Iorio, Russo, Punzo, Riccio; Petrozzi, De Matteo. A disposizione: Loffredo, Bosso, Vitale, Di Costanzo, Kesse, Raspaolo, Pispico. Allenatore: Lorenzo.

ARBITRO: Apicella di Napoli (ass. Portella e Leonetti di Frattamaggiore)

NOTE: Spettatori 200 circa.

AZIONI SALIENTI

PRIMO TEMPO

1′ – Sono iniziate le ostilità.

8′ – Prima incursione in area di rigore partenopea per Andrea Magaddino, ma Leone è attento e fa

buona guardia.

11′ – Ammonito Balestrieri per gioco falloso.

13′ – Ci prova Russo dalla lunga distanza, ma il suo tentativo non sortisce l’effetto sperato.

16′ – Sostituzione tra le fila del Real Forio: esce Magaddino ed entra Romano.

22′ – Gran botta di Chiaiese su ispirazione del subentrato Romano, ma il tiro è alto sulla traversa.

27′ – Fallo di Balestrieri in area biancoverde su Riccio, l’arbitro è inflessibile e indica il dischetto.

Rigore trasformato con successo da Petrozzi.

31′ – Punizione dai venticinque metri per Chiaiese, ma Leone salva tutto e mette in angolo.

34′ – Ammonito Riccio per gioco falloso.

SECONDO TEMPO

1′ – Iniziata la ripresa, esce Mautone ed entra Di Spigna.

10′ – Di Dato ha un occasione ghiottissima a pochi metri dalla linea di porta, ma Leone neutralizza

il tentativo.

11′ – Ammonito Romano.

12′ – Esce Borrelli, subentra Capuano.

13′ – Cambio per la formazione in vantaggio. Esce De Matteo, entra Pispico.

17′ – Occasionissima per De Giorgi, fermato da un reattivo Leone.

21′ – Cartellino giallo per Punzo.

22′ – Entra Raspaolo, esce Petrozzi, autore della marcatura che consente agli ospiti di essere in

vantaggio.

28′ – Ammonito Avolio.

29′ – Bellissima punizione di Romano, ma la sfera si spegne sul fondo.

30′ – Entra Bosso, esce Iorio.

31′ – Fallo in area partenopea, Apicella decreta un calcio di rigore in favore dei locali. L’autore

dell’infrazione, Avolio, viene ammonito per la seconda volta e lascia in dieci i suoi. Chiaiese

trasforma dagli undici metri.

37′ – Un immenso Capuano, dopo una cavalcata imperiosa, realizza la rete del vantaggio

biancoverde. Cambia il parziale al Patalano: Real Forio 2 Ardor Qualiano 1.

45′ – Altri cinque minuti di sofferenza per i ragazzi dei mister Iovine e Castagliuolo.

50′ – È finita al Patalano. Real Forio vince per 2 reti a 1. #ForzaRealForio

Have your say